Pagina iniziale ItaliAid

SÌ ALLA MASCHERINA

SÌ ALLA MASCHERINA

Spesso Steadfast Onlus si è trovata ad assistere famiglie in cui uno o più membri combattono quotidianamente contro le più svariate malattie. La tutela della vita, e quindi della salute, è un nostro valore fondamentale.

Per questa ragione vogliamo parlarvi dell’uso della mascherina, in quanto rappresenta un importante presidio salva-vita, non solo contro il Covid-19, ma anche per tantissime infezioni e malattie.

Come illustrato nell’immagine, la mascherina non riduce solo il contagio tra persone, ma riduce anche la carica virale/batterica/infettiva a cui la persona è esposta. L’esposizione ad una minore carica virale è uno dei fattori che stanno alla base di un decorso benigno della malattia COVID-19.

– Se sei in un ambiente chiuso di dominio pubblico, indossa la mascherina.

– Se sei all’aperto e ti trovi in una situazione di assembramento, indossa la mascherina.

– In tutte le situazioni in cui non puoi mantenere la distanza di sicurezza, per favore, indossa sempre la mascherina.

– Non è sempre possibile conoscere la storia sanitaria di chi hai di fronte che potrebbe essere un malato oncologico, un immunodepresso, un trapiantato, non per forza anziano. Comportati in maniera tale da tutelare chi hai di fronte.

Ovviamente, il buon senso vuole che se si è in macchina da soli, l’uso della mascherina non è necessario così come anche in altre situazioni in cui si è da soli o tra familiari che abitano nella stessa abitazione (diverso invece per familiari che abitano in case diverse).

Dopo un’attenta revisione, siamo giunti alla conclusione che non vi è alcuna evidenza scientifica che l’uso prolungato della mascherina chirurgica possa avere effetti dannosi a lungo termine per la salute umana. Il diossido di carbonio è un gas formato da molecole di CO2 molto piccole che vengono evacuate durante l’espirazione. Non c’è nulla che possa intrappolare questo gas tanto a lungo da poter creare dei danni fisici alla persona.

La mascherina chirurgica è assolutamente monouso, e và gettata una volta terminato il periodo d’uso indicato sulla confezione in quanto tende ad accumulare impurità.

Per limitare il consumo di mascherine chirurgiche, e quindi il relativo costo, si può utilizzare una mascherina protettiva realizzata in stoffa che potrà essere lavata giornalmente e sterilizzata grazie al vapore della stiratura. Alcuni modelli hanno anche la possibilità di un filtro estraibile.

L’uso della mascherina, per quanto antipatico e scomodo, in questo momento è uno sforzo fondamentale che permetterà il graduale ritorno alla normalità, come insegna l’esperienza dei paesi asiatici.

Preserva la vita dei più deboli. Usa la mascherina.

 

error: Content is protected !!